Yuri Ancarani a Bolzano

Yuri Ancarani a Bolzano

  • Nov 26 2018

Il 19 e il 20 dicembre Yuri Ancarani, artista e filmmaker italiano di fama internazionale, sarà a Bolzano per partecipare a diversi eventi a lui dedicati.

La ZeLIG, in collaborazione con l’Ufficio Cultura Italiana della Provincia di Bolzano e la FAS - Film Association South Tyrol, ha invitato Yuri Ancarani a Bolzano per presentare una sua opera, “San Siro”, presente al Centro Trevi di Bolzano e partecipare ad una tavola rotonda sul rapporto tra arte e sport (mercoledì 19 dicembre dalle 17.30h al Centro Trevi di Bolzano), presentare tre suoi film (“Da Vinci”, “Séance” e “Whipping Zombie”, mercoledì 19 dicembre dalle 20.30h al FilmClub di Bolzano) e per una masterclass aperta al pubblico sul suo percorso artistico (giovedì 20 dicembre dalle 9.30h alla ZeLIG).

Yuri Ancarani è un artista italiano nel cui lavoro confluiscono insieme elementi del cinema documentario e dell’arte contemporanea. Il suo modo di mettere a fuoco e di usare la telecamera con meticolosa precisione, creano la sua estetica che si distingue per la profondità scultorea delle riprese e di opere video che esplorano in profondità gli elementi nascosti del quotidiano e dei codici sociali. I suoi lavori sono stati presentati a numerose mostre e musei nazionali e internazionali, tra cui la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, il MAXXI di Roma, l’Hammer Museum di Los Angeles, il Guggenheim Museum di New York. Con il lungometraggio “The Challenge” ha vinto nel 2016 il Premo Speciale della Giuria al Festival di Locarno.

BA
CK